Il cortile del carcere si trasforma in un teatro: gli immigrati in scena per i detenuti | VIDEO

Gli immigrati del centro di accoglienza CARA di Restinco hanno danzato per i detenuti del carcere di Brindisi: lo spettacolo si è svolto in un clima di grande integrazione nel cortile della casa circondariale. Alla fine migranti e detenuti hanno ballato insieme.

Ultima modifica: 9 giugno 2018



Partecipa alla conversazione

Partecipa alla conversazione