Zoosafari, il piccolo ippopotamo nuota accanto alla sua mamma | VIDEO


Il piccolo Ippo nuota sempre attorno alla sua mamma ed è già amato dal pubblico di bambini in visita allo ZooSafari.

Pesa ormai più di 40 chilogrammi ed è in ottima forma: allo Zoosafari di Fasano è nato un piccolo ippopotamo. Non è ancora chiaro il suo sesso, perché la madre Maria, che risiede nella struttura dal 1997, non ha permesso a nessuno di avvicinarsi, neanche ai ranger che la conoscono da sempre.

“L’istinto materno prevale anche in cattività – fanno sapere dallo Zoosafari – dove non esistono pericoli reali per i neonati, a dimostrazione che queste pulsioni etologiche sono innate e strettamente legate alla genetica ed alla memoria biologica della specie, così come alla necessità del singolo esemplare di far sopravvivere i propri geni rispetto a quelli dei propri consimili”.

Il cucciolo appare in ottima forma ed è quasi sempre intento a poppare il latte materno, in immersione o a dormicchiare. Come ricordano da Fasano, l’ippopotamo (Hippopotamus amphibius) in natura è presente in tutta l’Africa a sud del Sahara ma con molte aree di assenza totale. Verso nord è presente soltanto lungo il corso del Nilo.

Ultima modifica: 21 settembre 2018



Partecipa alla conversazione

Partecipa alla conversazione