Bodyguard di 58 anni muore in una scuola elementare


Oggi pomeriggio, intorno alle 14.30, mentre era a lavoro presso la scuola elementare Borsellino di Mesagne dove era stato assunto da cassintegrato, è venuto a mancare per arresto cardiocircolatorio, Vincenzo Morleo (nella foto), 58 anni. A nulla è valso il pronto intervento dei sanitari del 118 che, chiamati dal personale della scuola, hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo. Lo hanno portato al Pronto Soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi dove, però, Morleo è giunto cadavere. Vincenzo era stato anche istruttore di Body Building e nell’agosto 2007 gli morì il figlio Francesco di ritorno da una discoteca sullo Jonio dove lavorava nella Secutity assieme al padre. Sul posto il maresciallo dei carabinieri di Mesagne Santo Lobasci.

Ultima modifica: 15 maggio 2018