Rompe il vetro della finestra di una scuola elementare: arrestato 40enne brindisino

Scuole ancora prese di mira ma stavolta il responsabile di un atto vandalico è stato preso ed è finito in carcere: Giovanni Barnaba, 40 anni, brindisino aveva appena lanciato un sasso contro la finestra della scuola elementare di viale Leonardo da Vinci, al rione Sant’Elia, rompendone il vetro.
E’ accaduto ieri pomeriggio a Brindisi, dove i carabinieri lo hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per evasione e danneggiamento.
L’uomo infatti era sottoposto già agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio. Ora su disposizione della Procura, è stato rinchiuso presso la Casa Circondariale di Brindisi.

 

 

 

Ultima modifica: 14 giugno 2017