Il brindisino Eliseo Nicolì vicario questore a Como

Cambio ai vertici della Questura di Como: dal 10 agosto il questore De Angelis si avvale della collaborazione di Eliseo Nicolì che subentra a Francesco Scalise, quale Vicario del Questore. Nicola, originario di San Pancrazio Salentino, sposato con due figlie, funzionario della Polizia di Stato dal 1988, ha svolto fino a tre giorni fa funzioni vicarie presso la Questura di Rimini. Nella sua lunga carriera ha ricoperto tra l’altro le funzioni di Capo di Gabinetto presso la Questura di Taranto e Brindisi, di dirigente il Commissariato di Ostuni e successivamente di Aversa nel casertano che hanno segnato profondamente il suo percorso lavorativo.

Ultima modifica: 12 agosto 2017