Era ai domiciliari ma se ne andava a spasso: arrestato un barbiere


I carabinieri di Latiano, nel pomeriggio del 12 settembre, hanno arrestato in flagranza di reato, per evasione, un barbiere di 42 anni residente a San Vito dei Normanni, in atto sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.
I militari, impegnati in un servizio di perlustrazione, lo hanno sorpreso sulla pubblica via mentre passeggiava nel centro di Latiano.
L’uomo, che si era allontanato dal luogo di detenzione senza alcuna autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, è stato dunque arrestato per evasione e tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari come disposto dall’Autorità.

Fabiana Agnello

Ultima modifica: 21 settembre 2018



Partecipa alla conversazione

Partecipa alla conversazione