Perseguitava da anni l’ex moglie: scatta il divieto di avvicinamento

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura coercitiva personale del “divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa”, emessa nei confronti di un uomo, classe 1973 del posto.
Il provvedimento è scattato dopo le ripetute condotte minacciose, ingiuriose e moleste, attuate negli ultimi anni e sino al 4 ottobre 2017 nei confronti della moglie, legalmente separata.

Ultima modifica: 12 novembre 2017