Solo cinque biglietti venduti, annullati gli spettacoli a pagamento

Solo cinque biglietti venduti e spettacoli cancellati: quelli che venivano considerati gli eventi clou dell’Estate mesagnese sono stati eliminati dal cartellone per mancato gradimento. Così sono stati dirottati verso altri lidi gli spettacoli teatrali di Enrico Lo Verso (che in verità inizialmente era gratuito e che era già stato a Mesagne qualche mese fa con lo stesso monologo), Deborah Caprioglio e Sabina Guzzanti.
L’organizzazione ha inviato un’email al direttore artistico della città di Mesagne, Maurizio Piro, con la quale gli ha comunicato l’annullamento degli eventi a sole poche ore dall’esibizione. “Carissimo Maurizio è scritto nella nota a seguito della scarsa prevendita dei biglietti per lo spettacolo Uno, nessuno, centomila, in programma per il 4 agosto a Mesagne, preferiamo annullare lo spettacolo e i successivi preventivati. A oggi risultano venduti solo 5 biglietti. Troppo pochi per rischiare un’impresa che si sovvenziona con gli incassi. Grazie”.

Ultima modifica: 7 agosto 2017