Spaccio di droga, due arresti a San Vito


Nel portabagagli della sua Mercedes 250 parcheggiata nel box nascondeva 9 grammi di cocaina e quasi sei chili di marijuana: Giuseppe Bernardi, 34 anni, è stato posto agli arresti domiciliari dai carabinieri di San Vito. Analogo provvedimento per il suo concittadino ventenne Domenico Cavaliere, sorpreso a cedere 8 grammi di marijuana a on tossicodipendente.

Ultima modifica: 11 marzo 2018