Torre Guaceto, volontari per la pulizia del litorale: domenica si replica

Negli scorsi giorni, il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto ha organizzato insieme al WWF Brindisi una giornata dedicata alla pulizia del litorale.
I volontari si sono radunati alle 10.30 e sono andati avanti con la raccolta dei rifiuti fino alle 13.30.
Hanno aderito all’iniziativa sviluppata nell’ambito della campagna #GenerAzioneMare del WWF Italia numerose persone tra le quali membri della Lega navale Brindisi e adulti e bambini dell’associazione Effetto Serranova.
Sono state passate al setaccio aree retrodunali che vanno dal confine nord della Riserva fino a località Punta Penna Grossa e le calette interne.
La mattinata di attività ha permesso ai volontari di raccogliere tanto materiale da riempire 34 sacchi di immondizia.
La maggior parte dei rifiuti asportati dall’area naturale di Torre Guaceto è composta da pezzi di plastica e contenitori in polistirolo, pattume molto spesso proveniente dal mare.
L’iniziativa si ripeterà già domenica prossima, il 9 luglio, con i membri di Lega navale Brindisi che scandaglieranno i fondali dell’Area Marina Protetta.

Ultima modifica: 4 luglio 2017