L’Iyacth ormeggiato alla banchina, gli eredi di Steve Jobs in città/VIDEO

Ha attraccato a Brindisi stamattina lo yacht Venus che è stato disegnato da Philippe Starck per il fondatore della Apple Steve Jobs e che ora è di proprietà della vedova Laurene: dopo Venezia la straordinaria imbarcazione ha fatto tappa in Puglia. Lo yacht lungo 70 metri, costruito nei Paesi Bassi e costato più di 100 milioni di dollari, è stato consegnato alla famiglia Jobs dopo la morte del guru di Apple che ne ha curato il progetto fino alla fine.

{youtube}-97df0a5oQY{/youtube}

A bordo c’è una plancia di comando composta da sette iMac da 27 pollici. Ponti in teak e pavimenti in vetro. Ha un design ispirato al minimalismo ma assolutamente hi-tech, senza dubbio inconfondibile tanto da attirare l’attenzione di chiunque si trovi a passare sul lungomare Regina Margherita di Brindisi. L’imbarcazione è attraccata alla banchina Dogana e rimarrà a Brindisi, a quanto si è saputo, fino a stasera. La famiglia Jobs che non sarebbe in Puglia per uno scalo tecnico, ma per turismo, è stata vista scendere stamani dalla barca della cui assistenza si sta occupando la Titi Shipping, agenzia marittima di Brindisi che si occupa proprio di yachting.