A San Michele Salentino parte il servizio dei “Nonni Vigili” davanti alle scuole

Sono Pietro Guglielmi, Giuseppe Carlucci e Giovanni Colucci i “Nonni Vigili” del Comune di San Michele Salentino che da lunedì 12 febbraio verranno integrati nelle attività di vigilanza presso la scuola elementare e la scuola media e si sono resi disponibili ad essere presenti in occasione di manifestazioni pubbliche: lo annuncia il sindaco Giovanni Allegrini, che spiega che i tre hanno risposto al bando pubblicato dal Comune a settembre dello scorso anno, mettendosi a disposizione della comunità.
Il primo cittadino, insieme alla comandante della Polizia Locale, Anna Lucia Matarrelli, li ha incontrati nella mattinata di ieri, 7 febbraio, per ringraziarli di questa disponibilità e confermare la scelta dell’amministrazione comunale di puntare su un progetto dal grande valore sociale: “Questa nuova avventura servirà anche a sollecitare un dialogo intergenerazionale che valorizzi le competenze e l’esperienza dei sanmichelani che hanno raggiunto l’età della pensione”, ha aggiunto il sindaco.
Senza Colonne è su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui  per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati
Ed è anche su Telegram: per iscriverti al nostro canale clicca qui