Primarie Lecce: sarà il sindaco uscente Salvemini il candidato del centrosinistra

Sarà il sindaco uscente Carlo Salvemini il candidato del centrosinistra nelle elezioni amministrative dell’anno prossimo a Lecce.
Nelle primarie che si sono svolte ieri e a cui hanno partecipato 4.333 persone, Salvemini – che si misurava con Pierpaolo Patti, consigliere comunale sostenuto da Nichi Vendola – ha ottenuto più del 75% delle preferenze, per un totale di 3.293 voti.
“Ringrazio Pierpaolo e i suoi sostenitori, è stato un confronto che ha arricchito la nostra proposta politica e reso più forte e coesa la nostra coalizione. Che mi impegnerò ad allargare ulteriormente, coinvolgendo quanti legittimamente non hanno inteso partecipare alle primarie. Ora avanti, per completare il programma, concludere la consilatura e presentarci uniti davanti alla città, con la forza dei risultati raggiunti e un nuovo programma per la città di tutti”, ha scritto sui social Salvemini, per il quale nei giorni scorsi si erano mobilitati il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e il sindaco di Bari Antonio Decaro.

Senza Colonne è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui  per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.