Valigia abbandonata, falso allarme bomba sul volo Pisa-Brindisi

Una valigia abbandonata sul volo Ryanair per Brindisi ha fatto scattare le procedure di sicurezza questa mattina all’aeroporto di Pisa: dopo i controlli, tutti negativi, l’allarme è rientrato e l’aereo è potuto decollare, con circa un’ora e mezzo di ritardo rispetto all’orario previsto.

Il rinvenimento di un bagaglio incustodito aveva fatto scattare l’allarme e l’attivazione di tutti i controlli di sicurezza previsti per situazioni di questo genere. I passeggeri sono stati trattenuti a bordo per tutta la durata dei controlli eseguiti da vigili del fuoco e polizia e senza interferire con la normale attività dell’aeroporto. Alle 11.30 il velivolo è partito e nello scalo è tornata la normalità.