Avrebbe abusato della figlia da quando aveva 12 anni: arrestato 43enne

Un uomo di 43 anni di Ceglie Messapica è stato arrestato con l’accusa di aver abusato sessualmente della figlia e di una serie di soprusi e maltrattamenti nei confronti della moglie. È stata la donna a denunciare le violenze subite negli anni dall’uomo, ieri raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, disposta dal Gip del Tribunale di Brindisi. Secondo la ricostruzione il 43enne avrebbe abusato sessualmente della figlia sin da quando aveva 12 anni (oggi è maggiorenne), oltre agli atteggiamenti ripetuti e violenti nei confronti della moglie. Dopo l’arresto di ieri la famiglia è stata trasferita in un luogo protetto.