Francavilla, in carcere De Franco: condannato a oltre cinque anni

Un personaggio attivo ma spesso controverso. Ora la giustizia ha presentato il conto ed è molto salato: cinque anni e quattro mesi di reclusione per appropriazione indebita e bancarotta fraudolenta. Antonio De Franco, ragioniere commercialista di Francavilla Fontana, noto per le sue battaglie contro quella che più volte ha definito la politica mafiosa, è stato tratto in arresto dai carabinieri e rinchiuso nella casa circondariale di Brindisi per scontare la sentenza di cumulo pene, divenuta definitiva.
De Franco, oltre a svolgere la professione di commercialista, è anche un sindacalista. ha creato il Mab, Movimento autonomo di base.
Nei confronti di De Franco, proprio per il suo carattere fumantino, sono in corso alcuni procedimenti giudiziari per diffamazione. Ecco perché il suo difensore dovrà fare i conti del rischio di nuove condanne nel tentativo che sicuramente farà per ottenere per De Franco una soluzione meno dura del carcere per scontare la pena che gli è stata comminata.