“Bike sharing”, le rastrelliere saranno rimosse: parcheggi per bici e moto

Le rastrelliere installate per il parcheggio “Bike sharing” saranno rimosse: lo ha disposto con un’ordinanza il Comune di Brindisi. Al loro posto saranno creati parcheggi riservati a biciclette e moticicli mediante l’installazione di apposite rastrelliere sul margine della carreggiata.
Le strutture di parcheggio “Bike sharing”, ormai abbandonate da anni per un progetto fallito rapidamente, si trovano presso i giardinetti di piazza Vittorio Emanuele, via Filomeno Consiglio, piazza Crispi e via Spalato.
La rimozione delle rastrelliere dovrà essere effettuata da personale della Brindisi Multiservizi che si occuperà anche di realizzare la segnaletica relativa ai nuovi parcheggi riservati a moto e biciclette.