Precipita dall’impalcatura in un cantiere: operaio di 51 anni perde la vita

Un muratore di 51 anni,  Oronzo Calasso, di Torre Santa Susanna, ha perso la vita questa mattina in un cantiere a Erchie, precipitando da un’impalcatura in via Dante Alighieri, dove erano in corso lavori edili.
Non è chiaro se Calasso sia scivolato o sia stato colto da malore. L’operaio è morto durante il trasporto presso l’ospedale Perrino di Brindisi.
Il pm di Brindisi, Luca Buccheri, disporrà l’autopsia per accertare con precisione le cause del decesso. Sull’episodio indagano i carabinieri e gli ispettori dello Spesal della Asl di Brindisi.