A San Michele il Comune riattiva il servizio di consegna farmaci a domicilio

Il Comune di San Michele Salentino, alle prese con pandemia da Covid-19 come tutti gli enti locali, rende noto ai cittadini che da mercoledì 18 novembre e fino al termine di questa emergenza, ha riattivato il servizio “Pronto farmaco” rivolto a tutti, con particolare attenzione per le persone anziane senza rete famigliare, alle persone malate, alle persone fragili, alle persone in quarantena.

L’attivazione del servizio di consegna a domicilio dei farmaci e parafarmaci è possibile grazie alla collaborazione dei volontari della locale Croce Rossa e dei Medici di Base che operano sul territorio di San Michele Salentino.

Per il servizio “Pronto farmaco” occorre rivolgersi al proprio Medico di Base che compilerà la ricetta medica e la invierà all’indirizzo e-mail [email protected] I volontari della Croce Rossa, quindi, con la ricetta stampata si recheranno in Farmacie e Parafarmacie per ritirare i farmaci richiesti che saranno consegnati agli utenti entro la mattinata. E’ possibile richiedere, anche, farmaci ospedalieri.

Per qualsiasi informazione relativo al servizio è possibile chiamare all’Ufficio Segretariato Sociale del Comune al numero 0831.966026 (interno 8), il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,30 alle 11.