Applausi per Oliva, primo a vaccinarsi contro il Covid: “Penso a chi non c’è più”

Un applauso dei presenti, pochi minuti prima delle 11, ha celebrato la somministrazione della prima dose di vaccino a Brindisi. Il primo a sottoporsi alla vaccinazione contro il Covid è stato il presidente dell’Ordine dei medici, Arturo Oliva. Le operazioni si sono svolte all’ex ospedale Di Summa. Il video.

“Sto benissimo, non avverto nessun tipo di fastidio. Mi sento il testimone di un momento storico, da oggi comincia la ripartenza. Da oggi comincia il contrattacco e finalmente lotteremo ad armi pari contro il virus. Sono felicissimo. Il mio pensiero va a chi non c’è più. Loro non hanno potuto scegliere, noi abbiamo la possibilità di contare su quest’arma strategica e non possiamo sottrarci”, ha commentato a caldo Oliva appena uscito dall’ambulatorio.

“Dobbiamo augurarci ora  – ha concluso – che tutti rispondano alle vaccinazioni. E’ un obbligo morale e civile. Se non si raggiunge un numero sufficiente di vaccinati, potrebbe non realizzarsi l’immunità di gregge. Dobbiamo continuare ora a utilizzare le mascherine e tutti gli accorgimenti necessari fino a quando il vaccino non sarà disponibile per tutti”.