Avevano appena svaligiato una villetta di Costa Merlata: arrestati due giovani

Avevano appena svuotato una villetta estiva nel villaggio di Costa Merlata, marina di Ostuni: due giovani di Cisternino, di 39 e 24 anni, sono stati arrestati dalla polizia mentre erano in procinto di caricare su un pick-up numerose masserie e arredi appena rubati. Fermati e identificati dai poliziotti del commissariato di Ostuni, sono stati tratti in arresto per il reato di tentato furto aggravato.
La refurtiva, composta da 3 sedie in plastica, 1 panchina da giardino, 1 mobile settimino, 5 paravento in legno da gazebo e 2 avvolgibili, è stata restituita al proprietario.
I due arrestati sono stati inoltre trovati in possesso di innumerevoli arnesi atti allo scasso e sono stati denunciati anche per questo reato. Nei loro confronti verrà applicato un Foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno in Ostuni.