Rossi: “Cinquanta casi a Brindisi e 180 in provincia, positivi anche due scolari a Bozzano”

Cinquanta positivi a Brindisi e 180 complessivamente in provincia: lo ha annunciato in una diretta Facebook il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi che ha specificato che sono 16 i ricoverati nel reparto infettivi del Perrino e due nel reparto di Rianimazione.
Rossi ha anche annunciato che ci sono due nuovi casi di positività presso la scuola elementare del rione Bozzano. “La situazione non è grave dal punto di vista sanitario perché quasi tutti sono asintomatici, ma diventa un problema con le famiglie”.
Rossi ha invitato all’uso della mascherina e a utilizzare tutte le precauzioni e ha spiegato che il drive in del Perrino potrebbe essere spostato nella zona nord, verso il centro commerciale.
Viene individuato anche un albergo per la provincia di Brindisi che possa accogliere persone positive al covid che sono da allontanare dalla famiglia o sono senza fissa dimora, che non hanno necessità di un ricovero sanitario, ma trascorrere il tempo sino alla remissione. Per questo la Protezione civile regionale si farà carico di questa struttura che dovrebbe avere 50 stanze e che consentirà una gestione dei positivi per famiglie.
In più funzionerà il centro post covid per Mesagne.
Per quanto riguarda i trasporti è stati chiesto a Stp e Ferrovie Sud est un potenziamento delle corse per gli studenti, Stp ha annunciato la disponibilità al potenziamento di quattro linee che prevede un costo di un milione di euro. Deciderà la Regione.