Sul bus senza mascherina, si dichiara “No mask”: denunciata dai carabinieri

È salita a bordo di un bus e si è rifiutata di usare la mascherina dichiarandosi «No mask»: una 60enne di San Donaci (Brindisi) è stata denunciata dai carabinieri per interruzione di pubblico servizio e multata sulla base delle norme anti contagio previste dal presidente del Consiglio con decreto del 18 ottobre scorso. I fatti sono accaduti in mattinata. La donna era salita su un pullman per il trasporto extraurbano diretto da San Pancrazio Salentino a Brindisi delle Ferrovie Sud Est. Invitata dal conducente a mettere la mascherina o a scendere dal mezzo si sarebbe rifiutata. Il trasporto ha subito un ritardo di 30 minuti.