Edgardo Simone, mostra dell’artista brindisino al Musa di Lecce

Si inaugura domani 9 luglio alle ore 18.00 nel Musa la mostra “Edgardo Simone. Piccola esposizione” nell’ambito della seconda edizione “Sull’arte contemporanea: metodologia e ricerca nei luoghi dell’Università”, rassegna ideata e organizzata dalla delegata del Rettore alla Conoscenza, Ricerca e messa in valore dei Beni Culturali Letizia Gaeta e con la cura scientifica di Massimo Guastella, docente di Storia dell’arte contemporanea.
L’iniziativa è promossa dal Dipartimento di Beni Culturali, dal Laboratorio TASC (Territorio, Arti Visive e Storia dell’Arte Contemporanea) e in collaborazione con lo spin-off Cracc – Conservazione e Ricerca Arti e Culture Contemporanee.
Di Edgardo Simone (Brindisi 1890-Hollywood 1948), scultore e scenografo, si espongono al Musa opere del periodo romano e napoletano come “Tango” (anni ’20) e “Territoriale in congedo” (1924 o ante) e alcune opere del periodo americano come “Leda e il cigno” (1937) e una maschera di scena firmata dall’artista.
La mostra sarà visitabile fino al 6 novembre 2015.
Per info e visite guidate:0832-294253
MUSA
Museo Storico-Archeologico
Università del Salento
Complesso Studium 2000
via di Valesio angolo viale s. Nicola,
73100 LECCE
0832294253;fax0832294255
[email protected]
www.musa.unisalento.it
https://www.facebook.com/MUSA.UNISALENTO