Avis Brindisi, nuovo appello per la donazione del sangue

Ancora emergenza sangue all’ospedale “A. Perrino”: il Centro Trasfusionale è nuovamente a secco, lo sforzo dei tanti donatori che hanno risposto nei giorni scorsi agli appelli lanciati dall’Avis e dai medici del Centro Trasfusionale è stato encomiabile ed è servito a tamponare la carenza di sangue, ma non basta. C’è bisogno quotidiano di sangue. Per la presenza di tanti talassemici, di politraumatizzati, di leucemici, di pazienti che devono sottoporsi ad interventi chirurgici di emergenza o programmati. L’invito dell’Avis Brindisi è di andare a donare e di invitare i nostri amici, parenti, colleghi a farlo. Basta essere in buona salute, pesare più di 50 kg, avere un’età compresa tra i 18 ed i 65 anni e non aver assunto farmaci antinfiammatori negli ultimi 5 giorni, antibiotici ed antistaminici negli ultimi 15 giorni.
Ad ogni donatore Avis Brindisi verrà, inoltre, rilasciato dal medico un bigliettino per partecipare alla Promozione Estiva 2015, valida per chi dona dal 15 giugno al 30 settembre. Se il tagliandino non vi viene consegnato, chiedetelo con cortesia al medico: lavorando, specialmente con tanti donatori giornalieri, può capitare che il dottore dimentichi di darvi il tagliandino, voi richiedetelo con garbo e vi sarà dato senz’altro.
Si può donare presso il Centro Trasfusionale dell’ospedale “A. Perrino” tutti i giorni feriali, dalle 8 alle 12. Info: Avis Comunale di Brindisi, piazza “A. Di Summa” presso ex ospedale, tel. 0831523232 (lun-ven dalle 18 alle 20); e-mail: [email protected]; www.aviscomunalebrindisi.it e pagina Facebook: Avis Comunale di Brindisi.