Trame solidali, uno sportello di orientamento al lavoro

Sarà inaugurato ufficialmente all’utenza Venerdì 27 Ottobre (ore 17,00) presso il Chiostro di San Paolo Eremita in Piazza Dante a Brindisi lo Sportello di Orientamento al Lavoro, all’interno del progetto Trame Solidali, intrecci di comunità, con il sostegno di “Fondazione con il Sud”.
L’orientamento professionale è uno strumento importantissimo ai fini dell’incontro tra domanda e offerta nel mondo del lavoro e lo diviene ancora di più oggi, a fronte dei cambiamenti profondi che il mercato del lavoro ha subito. Cambiamenti che hanno portato alla precarizzazione del lavoro e che hanno colpito in maniera particolare quelle comunemente definite come “categorie svantaggiate”: studenti, giovani alla prima esperienza, neo laureati, adulti alla ricerca di una ricollocazione professionale ma anche migranti, che ad oggi rappresentano una risorsa sempre più numerosa per il nostro territorio.
Alla luce di tali considerazioni, il progetto Trame Solidali, intrecci di comunità ha voluto attivare uno sportello di orientamento al lavoro in grado di mettere a fuoco le competenze e le capacità personali, per una profilazione efficace dell’utenza che ricerca lavoro, curato dalla dott.ssa Isabella Benone, esperta in Orientamento Professionale.

Il servizio (assolutamente gratuito) sarà rivolto a ragazzi e ragazze, uomini e donne, dai 16 anni in sù. Nell’ambito dello sportello si potrà usufruire di un servizio di Bilancio Competenze e redazione del Curriculum Vitae, ricevere informazioni utili sul percorso professionale e/o formativo da intraprendere, sul mondo del lavoro in generale e sull’autoimprenditorialità. Al fine di potenziare il servizio di orientamento saranno previsti periodicamente degli incontri di gruppo di Coaching con la psicologa Annarita Del Vecchio, finalizzati alla valorizzazione delle risorse individuali, nonché all’individuazione dei punti di forza e debolezza, utili alla costruzione del proprio progetto professionale.

Nel corso della serata è prevista una degustazione di thè e caffè del Commercio Equo e Solidale.

Lo sportello sarà aperto alla cittadinanza ogni mercoledì pomeriggio dalle ore 16,00 alle ore 18,00, a partire dal 31 Ottobre. Inoltre sarà possibile richiedere un incontro su appuntamento in altri giorni scrivendo all’indirizzo e-mail [email protected]