Epifani (Ncd) rinuncia alla causa col Comune e diventa consigliere

L’ex segretario dell’Udc Gianpiero Epifani, ora Nuovo Centro Destra, entra definitivaente in Consiglio comunale. Questa mattina, come annunciato, il suo legale di fiducia ha depositato su procura la rinuncia agli atti giudiziari della causa che Epifani aveva in pendenza col Comune di Brindisi. Un atto necessario per perfezionare il suo accesso in Assise al posto dell’ex consigliere di Centro Democratico Antonio Ferrari, arrestato nell’ambito dell’inchiesta sui presunti appalti truccati alla Asl.