Salta una cabina elettrica: per 90 minuti Brindisi in black-out totale

Per un’ora e mezzo l’intera città di Brindisi è rimasta isolata a causa di un blackout originato dall’incendio di una cabina elettrica di trasformazione dell’energia nella zona industriale.
Per isolare la cabina e poter intervenire, la società elettrica ha staccato le linee di tutta la città.
Dalle 11 alle 12.30 Brindisi si è fermata all’improvviso. Decine di persone sono rimaste chiuse negli ascensori, centinaia di chiamate sono giunte ai centralini dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine. Le attività commerciali si sono bloccate.
Solo alle 12.20 la linea è stata ripristinata e lentamente le varie zone della città sono tornate a essere servite dall’energia elettrica. Sull’episodio è stata comunque aperta un’indagine.