Bagno a Capodanno nella fontana monumentale: denunciato 16enne

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana hanno segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Lecce, un giovane poco più che 16enne del luogo. Nelle notti di Santo Stefano e di Capodanno, sfidando il clima rigido e a dorso nudo, si è dapprima tuffato nella vasca e successivamente si è arrampicato sulla storica fontana presente nella piazza Umberto I di Francavilla Fontana, effettuando diverse immersioni nella vasca.
Lo spettacolo non è passato ovviamente inosservato. Nonostante il potenziale tangibile rischio sia per l’incolumità del 16enne che per l’integrità della struttura monumentale, nessun danno si è verificato.
Il giovane sarà comunque chiamato a rispondere del reato di “uso distorto dei monumenti storico/artistici”.