Da Brindisi volo umanitario Unhrd per un ospedale della Libia

Il 16 agosto prossimo, dalla Base di pronto intervento umanitario delle Nazioni Unite (Unhrd) di Brindisi gestita dal World food programme (Wfp), partirà un volo di aiuti umanitari della Cooperazione Italiana allo Sviluppo donati all’ospedale di Sabrata, in Libia, a circa 80 chilometri da Tripoli. Le operazioni di carico del C-130 cominceranno alle 10 di dopodomani all’aeroporto militare ‘Pierozzi’ di Brindisi.
Il decollo del velivolo è previsto alle 11.15 circa.
Gestita dal World food programme (Wfp) e parte di una rete di sei Basi di pronto intervento umanitario delle Nazioni Unite, Unhrd Brindisi invia aiuti umanitari di primo soccorso nel mondo per conto della comunità umanitaria.