I mesagnesi Boomdabash al Festival di Sanremo 2019 nella categoria Campioni

Per loro è la definitiva consacrazione nazionale: i Boomdabash, il gruppo musicale nato a Mesagne e con sonorità reggae contaminate dal sound salentino, entra dalla porta principale del Festival di Sanremo, nella categoria campioni per l’edizione 2019.
L’annuncio è stato datoy durante la seconda serata del 21 dicembre 2018 di Sanremo Giovani, condotto da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi. A Sanremo proporranno il brano “Per un milione”.
 
I componenti dei Boomdabash sono tutti di origine salentina, tra Brindisi e Lecce: Biggie Bash (Angelo Rogoli) e Payà (Paolo Pagano) alla voce e Blazon (Angelo Cisternino) e Mr. Ketra (Fabio Clemente) al giradischi. Nati come sound system nel 2002, il gruppo poi diventa effettivo con la pubblicazione del primo album dieci anni fa.
 
Numerosi i festival a cui i Boomdabash hanno partecipato, anche negli Stati Uniti. Sebbene abbiano raggiunto la popolarità tra il pubblico mainstream solo nel 2018, vantano già numerose collaborazioni con artisti molto famosi, come J-Ax, Alessandra Amoroso e Jake La Furia.
 
Il brano più noto dei Boomdabash risale all’estate 2018, quando le radio hanno suonato “Non ti dico no”, canzone che vede la partecipazione di Loredana Bertè e diventata un vero e proprio tormentone. Il brano è contenuto nel loro quinto album, “Barracuda”. Per loro, adesso, l’occasione di farsi conoscere al pubblico di Sanremo, dove gareggeranno contro tanti altri big, tra cui proprio Loredana Bertè. Questa è la loro prima partecipazione a Sanremo.