Tentano di incendiare l’auto di un imprenditore: misterioso il movente

Hanno tentato di incendiargli l’auto poco prima del tramonto: obiettivo l’imprenditore brindisino Roberto Quarta che gestisce tra l’altro il bar dell’ospedale Perrino di Brindisi. Intorno alle 16.30 qualcuno ha appiccato il fuoco alla parte anteriore destra della sua Bmw Station Wagon parcheggiata in via De Leo, nei pressi della sua abitazione. Dalla vicina prefettura si sono accorti dell’incendio e hanno dato l’allarme. Il fuoco è stato spento con un estintore prima che le fiamme avvolgessero tutto il veicolo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.
Quarta ha dichiarato di non aver ricevuto alcuna minaccia o richiesta estorsiva e di non avere la minima idea di quale sia stato il movente dell’attentato.