Vaccino, iniziata distribuzione a Brindisi: ma solo 100 dosi per ogni medico

Nelle farmacie pugliesi non sono ancora disponibili i vaccini antinfluenzali e la data di consegna, prevista inizialmente, entro il 15 ottobre, slitterà. È ancora in via di definizione un accordo tra la Regione Puglia e Federfarma, secondo quanto apprende l’ANSA da fonti sanitarie, e serviranno ancora una decina di giorni prima che la distribuzione delle dosi venga effettuata. Quindi, i primi vaccini potrebbero essere disponibili nell’ultima settimana di ottobre. Stando ai primi accordi, la Regione Puglia dovrebbe garantire alle farmacie circa 150mila dosi. Mentre, per quanto riguarda i medici di medicina generale, oggi è iniziata la distribuzione in provincia di Brindisi, anche se contingentata: ad ogni medico verranno consegnate 100 dosi.